Supera la crisi, cambia metodo e ribalta la situazione!

DIECI MODI PER ACQUISIRE INCARICHI DI IMMOBILI DA VENDERE CON RISCAFFITTO:

Supera la crisi, cambia metodo e ribalta la situazione! 

Impadronisciti del Metodo, diventa Agenzia Convenzionata Riscaffitto e distinguerai i tuoi immobili e la tua Agenzia:

  1. Esamina la lista dei tuoi immobili in vendita: se i proprietari vogliono "venderli senza svendere" e non hanno urgenza di incassare il prezzo, sono adatti per essere "in vendita anche con Riscaffitto".
  2. Quando fai una valutazione di acquisizione, se il proprietario dice di "non avere fretta", proponi la vendita "anche" con una delle formule Riscaffitto.
  3. Se ti offrono un immobile da locare, perché "oggi non è il momento adatto per vendere", proponi la vendita con Riscaffitto alternativa alla sola locazione.
  4. Se l'immobile da locare è in realtà da ristrutturare almeno in parte e richiede opere onerose che il proprietario non vuole affrontare, proponi l'Opzione d'acquisto: il conduttore eseguirà le opere avendo la semplice opzione di acquisto.
  5. Restringi la ricerca di notizie in zona ai soli immobili vuoti. E' facile sapere quali sono, chiedendo agli amministratori, ai custodi e anche solo guardando le persiane sempre chiuse.
  6. Contatta i costruttori che abbiano villette e appartamenti ultimati in vendita: proponiti di vendere anche con Rent to Buy, Affitto Riscatto o Acquisto Programmato.
  7. Effettua la ricerca in zona di appartamenti grandi occupati solo da uno o due anziani assistiti da badanti: spesso i figli fanno sacrifici per contribuire alle spese e per recarsi giornalmente alle visite.  Con l'Affitto Riscatto potrebbero incassare una caparra ed un versamento mensile tale da poter affittare un piccolo alloggio vicino al loro pagando almeno in parte la badante.
  8. Ricerca in zona locali commerciali, uffici e laboratori in locazione di proprietà di privati: spesso i locali restano sfitti perché i proprietari tarano la loro richiesta sulla durata di legge di 12 anni (con un'Istat "drogata") e sulla tassazione di almeno il 50 % totale  senza la cedolare secca: proponi Vendita di Usufrutto a tempo in cui la vendita di usufrutto a termine consente, di non pagare imposte e di liberarsi anche dell'IMU, con la conseguente possibilità di ritarare in basso la richiesta.
  9. Spiega sempre ai tuoi clienti perché Riscaffitto conviene a tutti. Saranno loro stessi a proporti immobili a cui non pensavano nemmeno.
  10. Inizia subito a promozionare con forza i primi immobili in Riscaffitto: scrivi nel testo "in vendita anche con le formule Riscaffitto" e avrai molte richieste di informazioni non solo di acquirenti ma anche di possibili venditori.